SETTORE TECNOLOGICO
CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE

Il corso di studi consente l’acquisizione di una solida formazione culturale e di competenze specifiche relative alle metodiche per la caratterizzazione dei sistemi biologici, all’ uso delle principali tecnologie sanitarie nel campo biomedicale, farmaceutico e alimentare, al fine di identificare i fattori di rischio di patologie e contribuire alla promozione della salute personale e collettiva.

Sbocchi professionali:
• settore pubblico e privato
• imprese che operano in ambito sanitario, parasanitario e della tutela della persona.

Percorsi universitari possibili: qualsiasi Facoltà Universitaria; di particolare attinenza le Facoltà tecnico-scientifiche quali Professioni Sanitarie, Medicina, Scienze Biologiche, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, Farmacia, Veterinaria, Scienze Agrarie Ambientali e Forestali.

PROGETTI:

LABORATORI CHIMICOBIOLOGICI
Analisi chimiche, biologiche e microbiologiche di organismi viventi, alimenti, fibre e tessuti.

COMPETENZE DIGITALI
Corsi per il potenziamento delle competenze digitali: CAD, Photoshop. Approfondimenti sull’utilizzo di G-Suite.

CONVENZIONE CON L’UNIVERSITÀ POLITECNICA MARCHE
La convenzione è finalizzata ad attività di formazione, sperimentazione e utilizzo dell’Azienda Agraria e dei laboratori scientifici dell’UNIVPM.

SHARPER
Partecipazione alla manifestazione annuale Sharper La notte europea dei ricercatori in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche con progetti di ecosostenibilità ambientale realizzati nell’Istituto.